BCC Monte Pruno - Sosteniamo l'agricoltura - I fatti

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cartaceo > Settembre
SOSTENIAMO L’ AGRICOLTURA
Finanziamenti fino a 30mila euro

È partito il nuovo programma di finanziamenti dedicato ai giovani di età non superiore ai 35 anni che intendono investire in nuove iniziative nel settore dell’agricoltura, promosso dalla Banca Monte Pruno in collaborazione con l’Associazione Monte Pruno Giovani.
Finanziamenti a condizioni agevolate per un importo massimo di 30 mila euro, al tasso dell’1% e con un preammortamento pari a due anni.
L’idea deriva dalla volontà della Banca Monte Pruno di creare opportunità a favore dei giovani in un settore interessante e con reali prospettive di sviluppo nel territorio di competenza della Banca stessa.
Il progetto si associa ad alcune iniziative di valorizzazione dei prodotti tipici locali che, nel periodo estivo, sono state organizzate nel Vallo di Diano e promosse anche con il sostegno dell’istituto di credito cooperativo.
Si tratta della decima edizione della Festa della Cipolla tenutasi il 14 ed il 15 agosto a San Pietro al Tanagro, nonché dell’appuntamento a Padula del 17-19 agosto finalizzato alla promozione della patata rossa di montagna.
I due eventi hanno focalizzato l’attenzione su alimenti che nascono direttamente sul territorio locale, ma ancora oggi sono pochissime le realtà che ne fanno attività di impresa.
Al fianco di queste manifestazioni c’è la speranza che possano nascere delle iniziative imprenditoriali in grado di poter rilanciare un settore importante come l’agricoltura.
La volontà della Banca Monte Pruno, infatti, è di avvicinare i giovani all’agricoltura e di dare il via a nuove attività che, con questa misura, potrebbero almeno far partire un progetto di valorizzazione che punti sulle ricchezze che la terra è in grado di fornirci.
Oltretutto, la stessa Banca con tale piano di finanziamenti si pone l’obiettivo di dare delle prospettive più ampie a questi eventi, provando a creare una base solida che faccia diventare questi momenti una vera economia da sfruttare durante tutto l’arco dell’anno. (A.M.)
 
Torna ai contenuti | Torna al menu