La comunità ebolitana gioisce per i 60 anni di Sacerdozio di don Enzo Caponigro, riferimento di diverse generazioni, cardine della vita cristiana e sociale di Eboli. Presso il Santuario di Sant’Antonio, la celebrazione presieduta dal nuovo arcivescovo di Salerno, monsignor Andrea Bellandi.

Al termine, con piacere,il Sindaco Cariello ha donato a don Enzo una pergamena a ricordo di questo giorno importante.Tantissimi i fedeli che non sono voluti mancare alla Santa Messa, in una Chiesa colma di attesa ed emozione.Presenti, oltre ai familiari, una rappresentanza degli uomini che hanno segnato la storia politica e religiosa della nostra città. Perché don Enzo, con il suo magistero e la sua azione pastorale, ha sempre rappresentato un porto sicuro anche per tutti coloro che negli anni si sono impegnati alla promozione del bene comune.

Grazie al suo contributo di idee, la comunità ebolitana ha potuto contare su un’autorevole guida morale e spirituale che non ha fatto mai mancare la sua partecipazione energica e convinta.Assai sentita, la celebrazione eucaristica è stata presieduta dal nostro nuovo Arcivescovo, Mons. Andrea Bellandi, che per la seconda volta in pochi giorni abbiamo avuto l’onore di accogliere in Città ed al quale è stata donata sempre da parte dell’Amministrazione una Casula dai fedeli del Santuario.

Momento più emozionante, il passaggio in cui don Enzo ha voluto ricordare alcuni dei ricordi più suggestivi del suo lunghissimo apostolato.

Presente anche il primo cittadino di Eboli, Massimo Cariello, che ha esclamato:”A lui, a nome anche di tutta la comunità ebolitana, rivolgo un ringraziamento sentito e l’augurio di proseguire ancora a lungo nel suo sacerdozio fattivo.”

stampa
Condividi
Pubblicità
You May Also Like

EBOLI SEMPRE PIÙ CITTÀ DI TEATRO, POESIA, ENOGASTRONOMIA, TRADIZIONI E TURISMO

Migliaia di visitatori, in questi giorni, ad Eboli, attratti da numerose attività. Prosegue con successo, riscontrando enorme partecipazione, il ricco programma di eventi estivi.
Condividi

LA SCUOLA DI CASARSA INTITOLATA AL PRESIDE LAURIA

  di Pierangelo Giarletta Finalmente si è attuato il sogno che da…
Condividi

L’ORTO DI FRANCESCO: UNA GIORNATA AL CONVENTO

  di Giuseppe Trivisone   Nel Convento dei Cappuccini di Eboli, Il…
Condividi

TURISTI INNAMORATI DELLE BELLEZZE STORICHE CITTADINE

Ancora tanti forestieri che si fermano in tour ad ammirare il centro storico ebolitano
Condividi