Personale della squadra volante del commissariato di P.S. di Cava de’ Tirreni, nella mattinata di ieri, ha  indagato in stato di libertà, per il reato di riciclaggio aggravato, un pericoloso pregiudicato sottoposto alla misura detentiva alternativa degli arresti domiciliari e già recidivo per reati della stessa natura. Nel corso di una ispezione presso l’autofficina di sua proprietà, dove il medesimo era stato autorizzato a svolgere attività lavorativa di carrozziere,  gli operatori di Polizia hanno effettuato approfonditi controlli su alcune autovetture in fase di lavorazione.   In particolare, la loro attenzione è stata richiamata dalla presenza di una “crysler pt cruiser” parzialmente smontata, il cui numero di targa non corrispondeva con il numero del telaio.    Sul veicolo, dal quale erano stati asportati i gruppi ottici anteriori e posteriori, il portellone posteriore, il paraurti anteriore e i sedili posteriori, erano in  corso operazioni di modifica sostanziale. Infatti, risultavano saldate le portiere posteriori e sostituiti i finestrini posteriori con lamiere. Anche il lunotto posteriore era stato sostituito con una lamiera e il colore dell’autovettura  appariva modificato da granata a beige e rosso pastello (bicolore). Inoltre, non erano presenti il documento di circolazione ed il targhettino identificativo della casa costruttrice. Da ultimo, in un vano deposito creato all’interno di un soppalco all’interno della carrozzeria, venivano rinvenuti numerosi pezzi di autovetture usate ma in ottime condizioni (vari sportelli, portelloni, gruppi ottici, specchietti, gruppo comandi alzacristalli ed altro) riconducibili a diverse autovetture di svariate marche, privati dei relativi  identycard e di illecita provenienza. Motivi per cui si provvedeva a sottoporre a sequestro penale il veicolo e i pezzi. L’uomo era già stato tratto in arresto nello scorso mese di giugno dai Poliziotti del Commissariato metelliano anche per il  reato di ricettazione

stampa
Condividi
Pubblicità
You May Also Like

REA E SERVILLO IN CONCERTO

Lunedì 2 settembre a Cava de’ Tirreni alle ore 21.30, Complesso Monumentale di S. Giovanni, per il Moro Summer 2019, nell’ambito della rassegna jazz organizzata dal Pub Il Moro con la Direzione artistica di Gaetano Lambiase
Condividi

RUBANO AUTO: LA POLIZIA LI FERMA

Rinvenuti una pistola giocattolo in plastica, con il tappo rosso occultato da adesivo di colore nero, due coltelli tipo cucina con lama lunga 11 cm, una tenaglia, una chiave inglese, due chiavi a tubo, una centralina,  una chiave Autovettura Fiat Panda, una chiave a brugola e quattro palline da tennis, notoriamente usate per l’apertura delle chiusure centralizzate delle autovetture
Condividi

DIVIETO DI DIMORA PER UN 50ENNE: PERSEGUITAVA UNA MINORENNE

Perseguita una minorenne, colpito da ordinanza cautelare della Polizia di Stato con divieto di
Condividi

MUSICA E VACANZA: AL VIA IL CAMPUS ESTIVO

Gli insegnanti del campus musicale, Enrico Vigorito pianista, Carmine De Nardo pianista e Carmine Sarno clarinettista, seguiranno i giovani strumentisti per singola sezione di mattina, mentre Marzia De Nardo, violinista, avrà il compito di mettere insieme nel pomeriggio una piccola orchestra che si esibirà nel concerto conclusivo
Condividi