Stamane, giorno di inaugurazione dell’anno scolastico 2019-2020, il plesso scolastico della Scuola Primaria della fraz. Ariano è stato interessato da un crollo di calcinacci, che solo per pura fortuna non ha causato conseguenze gravi alla pubblica e privata incolumità; tale accadimento ha portato il Sindaco ad emanare ordinanza di chiusura del plesso scolastico.

Sull’argomento è intervenuto il capogruppo di Olevano Viva Michele Ciliberti:

“Sono costernato per quanto accaduto stamane nella scuola primaria di Ariano. Come minoranza consiliare abbiamo chiesto la messa in sicurezza del suddetto plesso scolastico. Inoltre, per tranquillizzare tutti i genitori degli studenti dei plessi comunali, abbiamo richiesto anche copia del Certificato di Agibilità Statico/Sismico (valido per l’anno scolastico 2019-2020) di tutti gli edifici scolastici presenti sul territorio di Olevano sul Tusciano, nonchè copia delle valutazioni di vulnerabilità sismica degli edifici scolastici del Comune di Olevano sul Tusciano per l’anno scolastico 2019-2020.Per noi la sicurezza viene prima di tutto”.

stampa
Condividi
Pubblicità
You May Also Like

MAXI CONCORSO REGIONALE: INFORMAZIONI PER I CONCORRENTI

“Il Concorso della Regione Campania – ha dichiarato il Capogruppo Consiliare Michele Ciliberti – è un’occasione importante per i cittadini della nostra Regione per accedere al lavoro vero, quello stabile e non precario. Per le Amministrazioni locali invece, è un momento fondamentale per innovare e rinnovare le proprie piante organiche. Olevano Viva c’è anche questa volta: per i giovani, per i disoccupati, a sostegno di buone e concrete politiche per il lavoro”.
Condividi