Un’intensa attività di prevenzione e repressione dei reati è stata effettuata  dalla Polizia di Stato sull’intero territorio battipagliese, in attuazione delle direttive impartite dal Questore di Salerno, con l’istituzione di posti di controllo in particolare sulla  SP 175/A “Litoranea”.  Nello specifico  sul fronte del contrasto dell’immigrazione clandestina, gli agenti della Polizia di Stato del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza – Ufficio Stranieri, con il supporto di equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania e della Squadra Mobile di Salerno, hanno proceduto al controllo di 17 cittadini stranieri di varie etnie, abitualmente dimoranti lungo la fascia litoranea del comune di Battipaglia. Gli stessi sono stati tutti accompagnati per gli accertamenti di rito al Commissariato e sottoposti ai rilievi fotosegnaletici al fine di valutare la loro posizione. Per quattro di loro, risultati irregolari sul territorio italiano, è scattato il decreto di espulsione emesso dal Prefetto di Salerno.

stampa
Condividi
Pubblicità
You May Also Like

PUC: DOMANI LA CONFERENZA STAMPA

Domani onferenza stampa di presentazione del Raggruppamento Temporaneo di Professionisti affidatario della redazione del Piano Urbanistico Comunale
Condividi

NOMINATA LA CONSULTA DELL’AGRICOLTURA

Valerio Landolfi in qualità di Presidente dell’Associazione A.I.C. (Associazione italiana coltivatori); Antonio Palumbo, in qualità di rappresentante della Confagricoltura;  Domenico Tancredi, in qualità di Presidente dell’Associazione “Agrocepi Sele”; Ernesto Palumbo, in qualità di rappresentante della Coldiretti Salerno; Italo Galante in qualità di legale rappresentante dell’azienda agricola “Galante Italo”
Condividi

HA SOLTANTO 10 ANNI E STAMATTINA AVREBBE TENTATO DI TOGLIERSI LA VITA

Un bimbo stamattina avrebbe tentato il suicidio, adesso é ricoverato in gravi condizioni al Santobono
Condividi

PIÙ DI 200 COMMENSALI ALLA “TAVOLATA SENZA MURI”

  Oltre 200 persone hanno partecipato ieri,  sabato 15 giugno, a pranzo,…
Condividi