Pubblicità

I VIDEO: L’INTERVISTA AL GENERALE ROSARIO CASTELLANO

Rosario Castellano, generale di Corpo d’Armata, a Contursi Terme per il Premio…

I VIDEO. IL SENATORE PITTELLA SUL MECCANISMO EUROPEO DI STABILITÀ

“Ora bisogna sciogliere gli altri nodi: istituire un Bilancio dell’area Euro, completare l’Unione bancaria, inclusa l’assicurazione europea sui depositi”

DAL GIAPPONE UN PREMIO ALLA CULTURA A SALVATORE FORTE

Prestigioso riconoscimento internazionale ad un leader storico della Sinistra salernitana.

“CIRCOLO CARLO ALBERTO”: IL PRIMO EVENTO DELLA RASSEGNA

Padula. Si è svolto, nel pomeriggio di ieri, il primo appuntamento culturale…

IL RACCONTO: JAMES IL LUSTRASCARPE

Iniziai a fare lo “shoeshine” con la mia cassetta di legno a Brooklyn in una stazione della Subway” nel 1930 quando avevo soltanto nove anni. Mi sentivo felice perchè aiutavo i miei genitori

PERCEPIVA IL REDDITO DI CITTADINANZA E “INTEGRAVA” SPACCIANDO COCAINA: ARRESTATO DAI CARABINIERI

Veniva trovato in possesso di un considerevole quantitativo di cocaina dal valore di circa 6000€ sulle piazze di spaccio, in parte già suddivisa in dosi

VIOLENTO CON GLI ANZIANI GENITORI: LA POLIZIA LO FERMA

  Nell’ambito dei rafforzati e mirati servizi disposti per contrastare la commissione…

SE IL MOSTRO VIVE IN CASA CON NOI

E lì la povera donna scopre di essere incinta: il concepimento era avvenuto durante una violenza. Le violenze si consumavano davanti ai bambini. . E per tutte le donne vittime di violenza é tempo denunciare

FUGGE SCALZA DA CASA, I CARABINIERI ARRESTANO IL CONVIVENTE

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal Capitano Davide Acquaviva, hanno tratto in arresto un 35enne di origini rumene per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate nei confronti della convivente. veva iniziato ad insultarla e a percuoterla con schiaffi e pugni al volto, coprendole la bocca con una mano per impedirle di gridare e chiedere aiuto, minacciandola che se avesse chiamato qualcuno, la avrebbe ammazzata davanti ai propri tre figli minorenni. L’uomo, proprio per evitare che la stessa fuggisse in cerca di aiuto dall’abitazione, le aveva nascosto le scarpe

LA RESPONSABILE DELLE RISORSE UMANE PUBBLICA PER LA FRANCO ANGELO. MICHELE ALBANESE: “SIAMO ORGOGLIOSI”

Il Direttore Albanese, appena ricevuto la notizia, si è voluto complimentare con Francesca inviandole il seguente messaggio di congratulazioni: “Orgoglioso, mi complimento. Il tuo intervento dimostra che la nostra Banca è “viva” e con professionisti seri e preparati come te, non può che andare lontano. Ad maiora semper”

I VIDEO: GIANNI PITTELLA APRE A NAPOLI L’EVENTO ANNUALE DELLA FONDAZIONE ATTUA

Iniziato oggi, si concluderà domenica l’evento annuale di Attua, la fondazione di…