A MAGGIO LA FESTA DELL’ASPARAGO SELVATICO

C’è attesa a Roscigno per Roscigno Fest – Festa dell’asparago selvatico, in programma dall’1 al 5 maggio a Roscigno, con degustazioni dell’asparago e di altri piatti tipici, spettacoli musicali, artisti di strada e visite guidate al borgo di Roscigno Vecchia e al sito archeologico di Monte Pruno. L’ufficio stampa é curato dalla giornalista Annavelia Salerno

AFFIDAMENTO GRATUITO DI FONDO AGRICOLO CONFISCATO

Il bando scade il 3 maggio

LITORANEA: ARRIVANO I CONTROLLI DELLA POLIZIA

Espulsi quattro stranieri irregolari

SPAZIO LAVORO: OGGI L’INAUGURAZIONE

Stamattina, 19 aprile, alle ore 9.30, presso la sede della Camera di Commercio di Salerno in via Generale Clark, sarà inaugurato lo sportello di Salerno di “Spazio Lavoro” in Campania

ENZO GIORDANO: IL RICORDO DEL SINDACO GALANTUOMO

I socialisti del Psi, uniti alla più vasta comunità di socialisti riformisti, lo ricorderanno domani in una conferenza stampa, alle ore 10 presso la Provincia di Salerno, aula Torre

ELEZIONI UE: DIBATTITO DOMANI AL CIRCOLO ARCI

Quali errori sono stati commessi? La deriva neoliberista dei partiti socialdemocratici ha generato un vuoto di rappresentanza non solo economica, ma anche identitaria. Quali saranno i temi chiave della competizione elettorale?

ANGELA LUCANTO: STORIA DI UN’INGIUSTIZIA

Ai fini della Legge, nulla è stato sbagliato se non la fretta e la rapidità degli atti che tante volte invochiamo nella Giustizia ritenendola lenta e farraginosa

GLIFOSATO E PESTICIDI: L’UE DETTA LE REGOLE

Le nuove norme rispondono alle preoccupazioni sollevate dai cittadini europei, nell’Iniziativa cittadina sul glifosato e sulla trasparenza degli studi scientifici utilizzati per valutare i pesticidi

LA POLIZIA AUMENTA I CONTROLLI

Un quarantatreenne di Cava, colpito da provvedimento di carcerazione, emesso in data 12.4.2019 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nocera è stato associato alla casa circondariale di Salerno a disposizione dell’Autorità Giudiziaria

ABBANDONANO AUTOMEZZI, MULTATI DAI CARABINIERI FORESTALI

I proprietari dovranno pagare una multa superiore a 1600 euro per il mancato invio del veicolo a regolare smaltimento