A PAESTUM L’ ARCHEOLOGIA CIRCOLARE

La centralità dell’impatto ambientale e sociale nella gestione dei beni archeologici è stata sottolineata dal direttore del Parco Archeologico di Paestum anche in occasione della conferenza stampa di apertura della BMTA, durante la quale i partecipanti hanno trovato sulle sedie il “Manifesto dell’archeologia circolare”.Come hanno illustrato i funzionari del Parco, Francesco Uliano Scelza e Giovanna Manzo, il progetto di ricerca, restauro e valorizzazione avviato dopo il rinvenimento del tempietto, rappresenterà un modello per la condivisione in diretta delle indagini, delle attività di recupero, salvaguardia e restauro con il coinvolgimento del pubblico

PARCO ARCHEOLOGICO: LA STORIA E I LUOGHI IN UN’APP

La nuova app mobile per Paestum, con itinerari personalizzati per temi, durata e interessi, sarà presentata al Museo venerdì 15 novembre 2019 alle ore 10:00, nell’ambito della XXII edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico

L’OLIO DEL TUFFATORE: DOMANI LA RACCOLTA DELLE OLIVE, LA MOLITURA E LA DEGUSTAZIONE DELL’OLIO

Alla raccolta partecipano gli alunni del Profagri, sede di Capaccio-Paestum, dell’Istituto IIS IPSAR Piranesi – Capaccio Paestum e dei due istituti comprensivi di Capaccio Capoluogo e di Capaccio Scalo 

COME SI VIVEVA ALL’OMBRA DEI TEMPLI? PRESTO NUOVI SCAVI

Tutti potranno seguire costantemente l’aggiornamento delle indagini in corso: l’appuntamento è dal lunedì al venerdì, alle ore 11:45, presso l’area archeologica di Paestum dove gli archeologi accompagneranno il pubblico in una visita guidata allo scavo

UNA RACCOLTA PER SALVARE IL TEMPIO DORICO TROVATO A GIUGNO

“Attualmente il campo dove si ipotizza potesse sorgere l’edificio – spiega il direttore del Parco Archeologico, Gabriel Zuchtriegel – è adibito alla coltivazione di mais; dopo la raccolta l’area potrebbe essere di nuovo soggetta a arature con mezzi meccanici, con conseguenze potenzialmente disastrose per le testimonianze archeologiche”. Pertanto, il Parco Archeologico di Paestum ha avviato un progetto in collaborazione con la Soprintendenza di Salerno e Avellino, diretta da Francesca Casule, per indagare e tutelare l’ipotetico tempio presso le mura, lanciando una raccolta fondi sul portale Artbonus (per info http://www.museopaestum.beniculturali.it/il-quarto-tempio-di-poseidonia/ )

I VIDEO. IL CAPO DELLA POLIZIA GABRIELLI A PAESTUM: “LA LEGALITA’ E’ FIGLIA DELLA CULTURA”

I maestri Maurizio Billi e Roberto Granata hanno condotto un ricco e…

POLIZIA DI STATO: STASERA IL CONCERTO AL TEMPIO DI HERA

I maestri Maurizio Billi e Roberto Granata condurranno un ricco e variegato repertorio alla presenza del Capo della Polizia, Prefetto Franco Gabrielli, e del Questore di Salerno, Maurizio Ficarra. La serata sarà presentata da Ertilia Giordano e arricchita dalla voce calda di Daniele Lettieri

AL VIA IL PROGETTO “VACANZE CARDIO-PROTETTE” IDEATO DALLA SICME ENERGY

Energia per la vita. La Sicme sigla l’accordo: le vacanze cardioprotette a Paestum sono una realtà.

JAZZ AL PARCO ARCHEOLOGICO

Da venerdì 30 agosto a domenica 1 settembre
l’Ensemble diretto dal Maestro Sandro Deidda

IMPARARE A DONARE: UN EVENTO PER PROMUOVERE LA SOLIDARIETA’ IN TEMA DI TRAPIANTI

Il Parco Archeologico di Paestum, l’ASL Salerno e il Comune di Capaccio-Paestum insieme per una campagna di sensibilizzazione per la donazione degli organi. Area archeologica – giovedì 29 agosto 2019, ore 18:00