Atena Lucana – I soci del Circolo Banca Monte Pruno si sono riuniti nella consueta Assemblea annuale per l’approvazione del rendiconto e, quest’anno, anche per il rinnovo delle cariche.

Confermato il dott. Aldo Rescinito come Presidente del sodalizio, una colonna portante, insieme alla Monte Pruno Giovani ed alla Fondazione Monte Pruno, delle attività sociali della Banca Monte Pruno.

Rinnovato anche il Consiglio Direttivo che vede al suo interno Luigi Macchia, Valentino Di Brizzi, Pierangelo De Siervi, Michele Calandriello, Maria Consiglia Viglione, Antonio Gnazzo, Antonio Mastrandrea, Elisabetta Giordano e Angelo Sacco.

stampa
Condividi
Pubblicità
You May Also Like

109 MILIONI IN UN ANNO: IL RECORD DELLA BANCA MONTE PRUNO

“I numeri dicono sempre la verità – hanno commentato i vertici aziendali – ed anche in questo esercizio ci permettono di rilevare come siamo riusciti nuovamente a dare le risposte che volevamo. Ogni anno è un record nuovo, ma i record sono fatti per essere battuti. Una crescita senza precedenti che sintetizza lo sforzo continuo della struttura, ma anche il modo in cui il territorio continua a considerare la Banca Monte Pruno e cioè un istituto affidabile, solido e al passo con i tempi”
Condividi

PIANO STRATEGICO COMUNALE: C’È UN PROGETTO DELLA MONTE PRUNO

La Banca Monte Pruno, attraverso il contributo del Direttore Albanese, si è resa disponibile a partecipare attivamente all’importante progetto che vedrà coinvolte in rete, il Comune di Brienza, il Gal Percorsi (presente con Michele Miglianico), il Dstretto Turistico Terre di Aristeo, (presente con Saverio Lamiranda), la Lega coop. Basilicata (presente Caterina Salvia e Giuseppe Salluce) e l’UNIBAS (presente con l’autorevole professor Giovanni Quaranta)
Condividi

500MILA EURO DALLA MONTE PRUNO PER I “DIVERSAMENTE BANCABILI”. IERI LA CONFERENZA. ALBANESE: “E’ INCREDIBILE L’ASSENZA DELLA POLITICA A QUESTO TAVOLO”

Il direttore generale Michele Albanese: “Bisogna dare una svolta alla nostra economia aiutando i giovani. E’ incredibile che stasera, a questo importante tavolo, sia presente solo il sindaco di Roscigno: dov’é la politica? Dove sono i nostri rappresentanti territoriali, di cosa si stanno occupando?”
Condividi

FONDAZIONE MONTE PRUNO: UN PARCO GIOCHI IN MEMORIA DI GAETANA PIERRI

“Prosegue – ha affermato il Presidente Michele Albanese – il nostro percorso di vicinanza al territorio attraverso l’azione della Fondazione Monte Pruno. Siamo felici del primo intervento fatto nella Valle dell’Irno che si rivolge al mondo dell’infanzia. Un ringraziamento particolare al Sindaco Sessa e all’intera comunità per il supporto che stiamo ricevendo”
Condividi