E’ successo ancora: un altro giovane ha deciso di togliersi la vita. Quali possono essere le ragioni di un suicidio non è dato saperlo. Di certo sappiamo che stamattina alle ore 9.00 circa, presso il poligono di tiro a segno nazionale, un ragazzo di Capaccio, A.D., classe ’97 si è suicidato esplodendosi un colpo di pistola in bocca. Il gesto sarebbe riconducibile, dai primi accertamenti, ad una crisi depressiva. L’arma era stata noleggiata sul posto. L’intervento di rianimazione dei sanitari del 118 purtroppo non è servito. Sono stati effettuati i rilievi sul posto da parte dei Carabinieri ed acquisiti i filmati del circuito interno che hanno ripreso l’intera scena. La salma è stata restituita alla famiglia dopo l’esame esterno effettuato sul posto dal medico legale. Sono in corso comunque ulteriori accertamenti volti a far luce sull’intera vicenda.

stampa
Condividi
Pubblicità
You May Also Like

NUOVO ELAION TORNA LA VIA CRUCIS

Il centro medico di riabilitazione Sanatrix “Nuovo Elaion” di Eboli è pronto, come da tradizione, ad…
Condividi
  • 7
    Shares

CARAMAGNA CHIUDE “IL MAGGIO DEI LIBRI”

Lo scrittore presenterà “Il numero più grande è due”
Condividi

SIT-IN DI PROTESTA CONTRO I ROGHI DI RIFIUTI NELLA PIANA DEL SELE

In modalità flash-mob, si svolgerà stasera alle ore 19.00 davanti lo spiazzale di S. Bartolomeo, un incontro popolare per affermare il diritto alla salubrità dell’ambiente.
Condividi

MALORE IN PIAZZA DELLA REPUBBLICA: I SOCCORSI ARRIVANO DOPO CIRCA TRENTA MINUTI DA BATTIPAGLIA

Il fatto: un giovane colpito da crisi epilettica, cade a terra, ma l’ambulanza giunge dopo circa mezz’ora. Al panico, con il trascorrere dei minuti, si aggiungeva un senso di rabbia e di sdegno civico per il prolungato ritardo dei soccorsi
Condividi