Nel pomeriggio di ieri, 19 aprile 2019, gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Investigativa del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia, nel corso di  attività finalizzate a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti nel comune di Montecorvino Pugliano, traevano in arresto un quarantatreenne, incensurato resosi responsabile del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini della cessione al dettaglio. Gli agenti sottoponevano l’uomo ad un controllo mentre era alla guida della propria autovettura all’altezza della rotatoria dello svincolo dell’autostrada vicino ad un noto centro commerciale. In seguito alle successive perquisizioni i poliziotti rinvenivano 4,6 grammi di cocaina già suddivisa in dosi, ritrovate all’interno degli slip indossati dall’uomo, a casa rinvenivano due bilancini digitali perfettamente funzionanti. L’uomo veniva  tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del giudizio di convalida dinanzi al G.I.P. del Tribunale di Salerno.

stampa
Condividi
Pubblicità
You May Also Like

NOMINATA LA CONSULTA DELL’AGRICOLTURA

Valerio Landolfi in qualità di Presidente dell’Associazione A.I.C. (Associazione italiana coltivatori); Antonio Palumbo, in qualità di rappresentante della Confagricoltura;  Domenico Tancredi, in qualità di Presidente dell’Associazione “Agrocepi Sele”; Ernesto Palumbo, in qualità di rappresentante della Coldiretti Salerno; Italo Galante in qualità di legale rappresentante dell’azienda agricola “Galante Italo”
Condividi

INTITOLAZIONE SALA CONFERENZE A DOMENICO VICINANZA

Sala conferenze intitolata al dottor Vicinanza, sabato la cerimonia
Condividi

LA PISTOLA ADDOSSO E LA DROGA IN CASA: LA POLIZIA LO ARRESTA

Arrestato in flagranza di reato per porto illegale in luogo pubblico di arma clandestina e per detenzione droga
Condividi

TAVOLATA SENZA MURI, PARLA PINO ROMEO

“Dalle differenze si può solo prendere il buono che accomuna le persone  nella speranza di mondo migliore in cui tutti possiamo vivere, praticamente, senza alcuna necessità di divisione, anche perché la diversità è una ricchezza”
Condividi