di Marco Naponiello

 

 

Edito dal “il Saggio” e scritto a 4 mani da  Carmen D’Andrea e Filomena Domini. “La grande capacità di Carmen di attingere forti riverberi di spiritualità, la sua caparbietà ad aprire i cancelli dell’anima, e la mia condizione di donna laica, ma sempre protesa alla ricerca di parole nuove che parlino al cuore, ci ha unite nel medesimo intento : tracciare un sentiero storico ed emozionale,dalla Puglia alla Campania, per far conoscere i passi d’ amore e di vita delle Abbadesse, donne dietro le grate che, giorno dopo giorno, danno forma e sostanza a ciò che per molte di noi ancora è invisibile: la maternità silenziosa che si avvera oltre quella biologica.”

Un libro che racconta di loro..ma anche di noi che forse abbiamo smesso di essere mare o fiore silenzio od accoglienza. Appuntamento per giovedì 20 giugno, alle ore 18.30 presso l’auditorium del monastero di Sant’Antonio Abate di Eboli Ci saranno anche le Abadesse benedettine, campane e pugliesi , saranno coi presenti , a sfogliare pagine di innato amore.

 

 

 

 

 

stampa
Condividi
You May Also Like

EVOLI FESTIVAL: STAMATTINA LA PRESENTAZIONE DELL’EVENTO

Ottava edizione di “Evoli Festival”: alla conduzione Massimo Carrinoe Stefania Orlando, ospiti Tullio De Piscopo, Farias e Michele Zarrillo. Torna all’aperto Evoli Festival, appuntamento fissato nelle serate 1, 2 e 3 agosto in Piazza della Repubblica
Condividi

AUTORI DI “LERCIO.IT” INAUGURANO LA RASSEGNA LETTERARIA DE “IL MAGGIO DEI LIBRI”

Domani, 10 maggio, in biblioteca comunale la presentazione di “Lercio. La storia lercia del mondo. I retroscena dell’umanità”
Condividi

DOMENICA IN BICI

Ciclopasseggiata domenica 12 maggio, partenza alle ore 8.00 da Piazza della Repubblica
Condividi

CEDE UN PONTEGGIO, OPERAIO SCIVOLA, MA SI SALVA

Paura a Eboli, cede un ponteggio per la ristrutturazione esterna di un…
Condividi
  • 5
    Shares