L’incendio di ieri, dagli accertamenti svolti e dagli elementi raccolti, sembra essere stato, con molta probabilità, doloso. Il principale sospettato di essere l’autore dell’incendio, un pregiudicato extra-comunitario, irregolare sul territorio nazionale, si è dato alla fuga ed attualmente è ricercato.

L’incendio è divampato ieri pomeriggio in litoranea, ha interessato per gran parte sterpaglie e vegetazione e ha preso anche alcuni prefabbricati presenti, in stato di abbandono, spesso utilizzati come luogo di rifugio di extra-comunitari. (Foto fonte internet)

stampa
Condividi
Pubblicità
You May Also Like

FURTI IN APPARTAMENTO: LA POLIZIA ESEGUE TRE ORDINANZE DI CUSTODIA CAUTELARE

Le indagini, avviate nel mese di novembre 2018 e coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, sono scaturite a seguito di un furto presso un’abitazione sita in pieno centro cittadino ed  hanno consentito di evidenziare  la  presenza di un’organizzazione criminale, finalizzata ai furti in abitazioni, attiva nelle provincie di Napoli e Salerno
Condividi

75° ANNIVERSARIO SACRIFICIO DEL MARESCIALLO MAGGIORE VINCENZO GIUDICE

Il 16 settembre di 75 anni fa, negli ultimi istanti della II Guerra Mondiale, veniva trucidato dalle SS a Bergiola Foscalina il Maresciallo Maggiore della GdF Vincenzo Giudice, Medaglia d’Oro al Valor Militare. Cerimonia commemorativa lunedì p.v. alle ore 18.00 in Piazza della Repubblica.
Condividi

GIORNATA MONDIALE DEL DONATORE DI SANGUE

Lo slogan sviluppato per la campagna di quest’anno “Safe Blood for All”: Sangue Sicuro per Tutti.
Condividi

DONIAMO IL MIDOLLO: UN GESTO DI BONTÀ POTREBBE RENDERCI EROI

“Potresti essere l’eroe di cui abbiamo bisogno”: campagna di sensibilizzazione dell’ADMO, dalle ore 10.00/20.00 in Piazza della Repubblica.
Condividi