La finale più attesa. Saranno Italia e Russia a contendersi la medaglia d’oro del volley femminile. Appuntamento già fissato per venerdì 12 luglio alle 20.30 al PalaSele di Eboli, che per l’occasione farà registrare il sold out. Nell’impianto già consacrato al gotha del volley previsti oltre tremila spettatori, pronti a sostenere l’Italvolley a caccia della medaglia d’oro. In semifinale la giovane Italia del coach Paglialunga non ha faticato più di tanto a superare la resistenza dell’Ungheria, autentica sorpresa del torneo. Con un brillante 3 a 0 (15-25, 16-25,16-25) le azzurre hanno fatto così il loro ingresso trionfale in finale, dove ad attenderle c’è l’avversario storico: la Russia. Centrato l’obiettivo dall’Italvolley rosa, ora l’attenzione si sposta sugli uomini di coach Graziosi che domani sera, sempre ad Eboli con inizio alle ore 20.00, affronteranno nei quarti di finali il Portogallo.

stampa
Condividi
Pubblicità
You May Also Like

PORTA SAN GIOVANNI: PROROGATI AL 30 GIUGNO I TERMINI PER LA MANIFESTAZIONE D’INTERESSE

L’avviso è rivolto a privati in grado di progettare, realizzare e gestire l’area pubblica oggetto della manifestazione di interesse
Condividi

VIA CRUCIS IN PIAZZA: LA PREGHIERA DI EBOLI

Una folla commossa ha assistito alla declamazione delle XIII stazioni, neanche gli scrosci di pioggia sopravvenuta, invero, hanno scoraggiato i tanti fedeli che raggiungevano la piazza
Condividi
  • 34
    Shares

TORNA IL FESTIVAL DEL TEATRO INDIPENDENTE: TUTTI GLI APPUNTAMENTI

Quinta edizione di “Treatri – festival del teatro indipendente”,dal 13 luglio nell’Arena Sant’Antonio. In giuria Giordano Petri, Flavio Bucci, Massimo Bonetti, Luca Guardabascio. Gran finale con il concerto di Peppe Servillo
Condividi

TASSE: LE NOVITÀ

L’aumenti della produzione di rifiuti compensato da risorse comunali. Confermati gli sgravi per i nuclei con familiari disabili e per le famiglie con reddito basso
Condividi