Il 02 ottobre 2019, nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nocera Inferiore (SA), i Carabinieri della Tenenza di Cava de’ Tirreni hanno arrestato una badante cinquantatreenne, originaria dell’Est Europa, nella flagranza dei reati di maltrattamenti e lesione personale (entrambi aggravati) commessi nei confronti di una donna ultranovantenne da lei assistita e affetta da una patologia invalidante. 

Le indagini, che hanno preso spunto dall’attività informativa svolta dai Carabinieri, sono consistite nell’escussione di persone informate sui fatti e nell’immediata esecuzione di intercettazioni ambientali e riprese video disposte dal P.M. all’interno dell’abitazione in cui si svolgeva l’attività illecita. 

Le risultanze acquisite hanno fatto emergere, già dalle prime fasi dell’indagine, che l’anziana vittima, le cui ridotte facoltà cognitive non le hanno consentito di riferire l’accaduto ai propri ignari familiari, era costantemente soggetta a maltrattamenti da parte della propria badante convivente, consistite in ingiurie, minacce e percosse inferte a mani nude o mediante oggetti. Tali forme di violenza fisica e psicologica scaturivano anche dalle oggettive incapacità e limitazioni di cui la vittima è sofferente a causa della patologia sofferta e dalla conseguente necessità, per la badante, di prestarle assistenza.

L’odierno servizio, svolto dai Carabinieri d’intesa con il P.M. titolare dell’indagine al fine di interrompere urgentemente le violenze perpetrate dall’arrestata, ha consentito ai militari operanti di sorprendere la badante nel compimento delle ennesime vessazioni e prestare alla vittima le necessarie cure sanitarie, affidandola successivamente ai familiari. 

stampa
Condividi
Pubblicità
You May Also Like

“IO SONO ANNE FRANK”, UNA MOSTRA PER NON DIMENTICARE

«Che bello il fatto che nessuno debba aspettare un momento particolare per iniziare a migliorare il mondo». Così diceva la tredicenne ebrea, simbolo di tutte le vittime della Shoah. Dalle sue parole prende spunto la nuova mostra in programma al Marte Mediateca Arte Eventi di Cava de’ Tirreni
Condividi

EVENTO JAZZ: MARTEDI’ IL LATIN MOOD DI FABRIZIO BOSSO E JAVIER GIROTTO

Il trombettista Fabrizio Bosso chiama a raccolta i talenti più rappresentativi del jazz italiano, dall’altra il sassofonista Javier Girotto imprime il bollino doc della musica argentina, portando con sé uno specialista del genere come il connazionale Natalio Mangalavite
Condividi

COMETE IN GIALLO: VENERDI’ LA PREMIAZIONE

I salotti letterari, con gli autori di alcune delle più interessanti novità del panorama editoriale nazionale, della XIII edizione del Premio e Rassegna letteraria Com&Te Comunicazione, giornalismo e dintorni, sono giunti all’appuntamento conclusivo con il conferimento agli autori vincitori, i cui nominativi saranno svelati nel corso della cerimonia, del Premio Com&Te e del Premio speciale Com&Te “Giancarlo Siani”
Condividi

CANZONE D’AUTORE IL 16 LUGLIO CON CONCATO E DI SABATINO

Al complesso Monumentale S. Giovanni di Cava de’ Tirreni martedi 16 luglio alle ore 22.00, con la grande musica d’autore di Fabio Concato e Paolo Di Sabatino Trio
Condividi