Tutto pronto per la 37esima edizione della Sagra del Fagiolo di Controne, in programma domani 30 novembre e domenica 1 dicembre. Sarà possibile gustare negli antichi portoni del centro storico che ospiteranno le caratteristiche taverne tanti piatti tra cui lagane e fagioli, tubettoni fagioli e seppie, pasta e fagioli bianca, tozzetti e fagioli, scarola e fagioli, zuppetta di fagioli e baccalà, fagioli e salsiccia, zuppetta di fagioli e funghi porcini, accompagnati dal buon vino locale.
Per la prima volta saranno presenti due osterie che cucineranno domenica sera: La Pignata di Bracigliano e Nonna Nannina di Cava de’ Tirreni. La Pignata cucinerà Pasta e fagioli con  lardo e cotichella, mentre Nonna Nannina pasta fagioli e cozze alla Vietarese.
In programma musiche e canti popolari, esposizioni di artigianato locale e prodotti tipici, e nella graziosa piazza centrale non mancherà il caratteristico falò. Spazio anche per l’intrattenimento per i bambini e tanta animazione. Per facilitare gli spostamenti dei visitatori il comune metterà a disposizione un servizio navetta. Massima attenzione per l’ambiente con utilizzo di piatti e stoviglie riciclabili per limitare l’uso della plastica.

stampa
Condividi
Pubblicità