Iniziato oggi, si concluderà domenica l’evento annuale di Attua, la fondazione di partecipazione attiva presieduta dal senatore Gianni Pittella. Nel video l’intervento del senatore Gianni Pittella all’evento di apertura oggi in Via dei Fiorentini a Napoli.

stampa
Condividi
Pubblicità
You May Also Like

DISABILITA’: UNA TAVOLA ROTONDA CONTRO IL PREGIUDIZIO

Sono oltre 15 mila solo a Napoli, le persone affette da disturbi psichici in cura presso i servizi di salute mentale; di questi, quasi 2 mila minorenni (ai quali vanno aggiunti i ragazzi che accusano patologie transitorie legate ad abuso di alcol e sostanze stupefacenti). Ai giovani affetti da disturbi dello spettro autistico non è dedicato un lavoro specifico di raccordo tra scuola, parenti e servizi; tra gli adulti va anche peggio, mancando completamente il lavoro di supporto
Condividi

BALLO SOSPESO ALLA MOVART DANCE STUDIO

Ballo sospeso: le insegnanti con la collaborazione di Associazioni no profit mettono a disposizione il loro tempo per impartire lezioni gratuite a chi vuole conoscere la danza, ma non ha possibilità finanziarie
Condividi

LA PERSONA AL CENTRO: E’ IL TEMA DELL’EVENTO ANNUALE DI ATTUA

Tre giorni intensissimi, dal 29 novembre al 1 dicembre, in cui la Fondazione Attua ha illustrato l’attività svolta nel 2019 e soprattutto gli ambiziosi programmi per il futuro. E’ stato un grande momento di approfondimento e di formazione sui due temi che sono stati scelti per tracciare le coordinate del lavoro che la Fondazione intende svolgere nel 2020: il Global Social Progress Index, uno strumento metodologico che misura le dimensioni non economiche del progresso sociale di ogni Paese, e la Creatività e Creazione d’impresa, il nuovo approccio all’economia e al lavoro, basato sull’innovazione, sulla fantasia e sull’interpretazione moderna dei bisogni delle persone. Manifestazione di apertura
Condividi

SICUREZZA SU LAVORO: NUN SE PO’ MURI’ ACCUSSI’

Incontro “non convenzionale” dedicato ai temi della sicurezza sul lavoro in programma mercoledì 19 giugno a Napoli – dalle ore 9.30 – nella Antisala dei Baroni di Castel Nuovo, Maschio Angioino
Condividi